Dal 2021 riaprirà al pubblico il Corridoio Vasariano, che unisce Palazzo Vecchio a Palazzo Pitti attraverso le Gallerie degli Uffizi. Progettato dal Vasari e realizzato nel 1565 per volontà di Cosimo I de’ Medici, il Corridoio fu chiuso nel 2016 per problemi di sicurezza: dopo un restauro di 10,5 milioni di euro e un nuovo […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Parla con i vipparoli (ma senza spoilerare)

prev
Articolo Successivo

Mercantilismo tedesco, deflazione e altri recenti scoop

next