Croce Rossa in rosso: gli enti non pagano, lavoratori senza stipendio da novembre

Il ritardo nei pagamenti riguarda 200 persone che prestano servizio nella Capitale
Croce Rossa in rosso: gli enti non pagano, lavoratori senza stipendio da novembre

Sfrecciano per le strade della Capitale per salvare la vita di quanti chiamano il 118. Lavorano con i migranti nei centri di accoglienza. E poi si occupano di servizi ambulatoriali, assistono chi vive in strada e organizzano corsi di formazione e servizi alla persona di ogni sorta. Da mesi però il loro lavoro non viene […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2019 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.