C’era una volta la paludata comunicazione istituzionale dell’Interno. Poi Matteo Salvini ha cambiato i connotati del ministero. Al Viminale il Capitano si è portato dietro “la bestia”, la squadra della comunicazione che gli ha fatto battere i record sui social network. Hanno traslocato a Roma: il guru Luca Morisi, il suo socio Andrea Paganella e […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Corruzione, “condannate Marra a 4 anni e mezzo”

prev
Articolo Successivo

L’onda SìTav delle “madamine” e del braccio destro di Lunardi

next