L’Autorità Marittima di Panama ha avviato il processo di cancellazione dal proprio registro navale di “Aquarius 2” prima “Aquarius”, perché “non tiene conto delle procedure legali internazionali sul recupero degli immigrati e durante le operazioni nel Mar Mediterraneo”. Aquarius sta ora cercando un porto dove scaricare gli 11 migranti prelevati in Libia. L’Autorità marittima di […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 19,99€ per 3 mesi