Tre sindaci da mettere d’accordo, che infatti hanno già cominciato a litigare. Tre città diverse (e addirittura quattro Regioni: si sconfina in Trentino), non proprio vicine tra loro. Addirittura tre villaggi olimpici da costruire e riutilizzare. La candidatura italiana moltiplica i problemi organizzativi per risolvere quello principale, politico. Ma è la soluzione che chiedeva il […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Caso Brizzi, non è stato affatto tutto inutile

prev
Articolo Successivo

Il “percorso ottimale” del matematico

next