L’Autorità garante della concorrenza e del mercato (Antitrust) ha avviato un procedimento nei confronti della Juice Plus – l’azienda produttrice di integratori alimentari, di cui peraltro si era occupata nelle scorse settimane la giornalista Selvaggia Lucarelli – dopo la segnalazione inviata dall’associazione di consumatori Codacons. Nell’informativa si parla di illiceità nella pratica commerciale: dai “gruppi […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Auto elettrica, Fca è in ritardo e le colonnine sono poche

prev
Articolo Successivo

Un Salvini al quadrato per la Rai. Ed è solo l’inizio

next