La recensione

Il desiderio di ritirarsi dal mondo: la nuova peste del XXI secolo

30 Ottobre 2017

Quando già era molto anziano, Carl Gustav Jung concesse una delle sue sorprendenti interviste a un interlocutore ancora più sorprendente: il famoso geografo svizzero Hans Carol. La domanda che questi gli presentò era una sola: L’uomo e il suo ambiente. La risposta di Jung iniziò criticando l’alienazione nei lavori moderni. Correva l’anno 1950 e nessuno […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 9,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Gentile utente ti informiamo che gli articoli 4 e 6 delle “Condizioni di Utilizzo dei Servizi offerti tramite registrazione ai Lettori” relativi, in particolare, all’accesso ai contenuti e alle notizie pubblicate sul sito sono state modificati.

Ti invitiamo quindi a prendere visione della nuova versione delle “Condizioni di Utilizzo dei Servizi offerti tramite registrazione ai Lettori”, cliccando qui