Basilicata

Vicino al Centro Eni ci si ammala e si muore di più

Viggiano - Studio sui Comuni accanto al Cova: boom delle patologie cardiovascolari, la mortalità femminile supera del 63% il dato lucano

Di Mariateresa Totaro
23 Settembre 2017

In Val d’Agri si muore di più che nel resto della regione Basilicata. Secondo la Valutazione di Impatto sanitario (Vis), presentata ieri pomeriggio a Viggiano (Potenza) c’è l’incidenza e la mortalità di patologie varie dei residenti della valle sono superiori alla media regionale. Lo studio inoltre evidenzia, per la prima volta, una correlazione le emissioni […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 11,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Gentile utente ti informiamo che gli articoli 4 e 6 delle “Condizioni di Utilizzo dei Servizi offerti tramite registrazione ai Lettori” relativi, in particolare, all’accesso ai contenuti e alle notizie pubblicate sul sito sono stati modificati.

Ti invitiamo quindi a prendere visione della nuova versione delle “Condizioni di Utilizzo dei Servizi offerti tramite registrazione ai Lettori”, cliccando qui