C’è chi chiede di annullare l’acquisto del 2009 di Antonveneta, chi questiona sull’onorabilità dell’amministratore Marco Morelli, sanzionato nel 2013 da Bankitalia; chi denuncia l’attivismo delle filiali per la conversione dei subordinati, in assenza del necessario prospetto Consob, e chi semplicemente si sfoga ricordando scandali, ruberie e truffe che hanno segnato gli ultimi anni della banca […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€/mese

Articolo Precedente

Le altre segnalazioni

prev
Articolo Successivo

Boeri, linea dura con i dirigenti Inps

next