Efu così che la colta bibliotecaria si incontrò alla fine con il “lucido, colto, brillante e affascinante signore”. Anche se non fu romanzo d’amore. Lui infatti è felicemente sposato, ha 102 anni, ed è il testimone straordinario di una vicenda straordinaria. Che lei ha scoperto il pomeriggio di una domenica guardando su Rai Storia un […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese per il primo anno

Articolo Precedente

“La sinistra ha perso l’identità. Gli italiani? Migliori di chi li guida”

prev
Articolo Successivo

Rocco Schiavone si fa le canne da quattro anni (nei libri)

next