Istituto aretino

Il gup: “No parte civile per i risparmiatori, solo la Banca d’Italia”

5 Maggio 2016

Visita della Guardia di Finanza nel centro direzionale di Banca Etruria, in via Calamandrei ad Arezzo. Il blitz, scrive la banca, “ha riguardato un’ordinaria attività di acquisizione documentale – e non di perquisizione – relativa alle emissioni obbligazionarie subordinate emesse in precedenza da Banca Popolare dell’Etruria e del Lazio”. “Si tiene a precisare che le […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.