/ / di

Furio Colombo Furio Colombo

Furio Colombo

Giornalista e scrittore

Giornalista e scrittore, ha diviso la sua vita fra Italia e Stati Uniti. È stato giornalista ed inviato di molte testate e direttore dei programmi culturali della Rai-Tv ed è autore di numerosi saggi e romanzi. Nel 1963 è tra i fondatori del Gruppo ‘63. All’inizio degli anni ‘70 partecipa alla fondazione del DAMS di Bologna dove insegna dal 1970 al 1975. Negli Stati Uniti è stato corrispondente de La Stampa e di La Repubblica. Ha scritto per il New York Times e la New York Review of Books.E’ stato presidente della Fiat USA, professore di giornalismo alla Columbia University, direttore dell’Istituto Italiano di Cultura. Direttore storico de L’Unità. È stato senatore e deputato del Partito Democratico nelle ultime due legislature.

Articoli Premium di Furio Colombo

Commenti - 28 settembre 2017

Piccoli stranieri nati in Italia: sono dentro oppure fuori?

Caro Furio Colombo, non ci vuole una grande intelligenza per capire che se uno è nato, vissuto, andato a scuola in Italia e vive in Italia, è meglio che sia italiano. Che senso ha negare i fatti? Mario   “Quando entriamo in classe molti di noi si trovano davanti bambini e ragazzi figli di immigrati […]
Commenti - 27 settembre 2017

Perché nel 2017 vince ancora il razzismo?

  Caro Furio Colombo, l’invasione di immigrati non c’è stata, lo scontro di civiltà non c’è stato, il terrorismo è strumento politico erratico di organizzazioni pericolose ma di cui continuiamo a sapere poco (poco anche dei veri mandanti). Il pericolo imminente sembra nelle mani di alcune potenze nucleari, lungo il vecchio asse Est-Ovest, malamente gestito […]
Commenti - 26 settembre 2017

In Germania i nazisti sono ritornati nel Bundestag

Caro Furio Colombo, dunque ci eravamo illusi o ci hanno ingannato con bravura. Ma all’improvviso, come in un film horror, ecco 100 deputati nazisti seduti ai loro posti guadagnati nel Bundestag con milioni di voti, nazisti senza travestimenti, finzioni o nostalgie, pronti a governare. Gianluigi   “Tutta vele e cannoni una nave nel porto arrivò”, […]
Mondo - 25 settembre 2017

Onu: la solitudine dei popoli “primi”

Ne ha fatta di strada il nazionalismo estremo dai tempi della sua sconfitta (1945) che tutti pensavano sarebbe stata “per sempre”, dato il peso dei delitti di cui si era reso colpevole. Nella versione italiana si chiamava fascismo e si basava su tre pilastri: la patria, la frontiera, il pugnale. “Pugnale” era la parola chiave […]
Commenti - 24 settembre 2017

Abolire il lavoro è una strategia

  Se entrate nella filiale di una banca, in Italia, ai nostri giorni, troverete una stanza gremita di gente che aspetta, ciascuno con il suo numero di turno, che l’unico impiegato dell’unico sportello in servizio, sia disponibile. A suo tempo. Prima deve evadere le pratiche degli altri. E voi, intanto, contribuite al funzionamento agile e […]
Commenti - 23 settembre 2017

I tre magi libici che vengono a Roma

Caro Furio Colombo, vedo che Khalifa Haftar, l’unico generale con la divisa rintracciabile in Libia, ha già un appuntamento a Roma con il ministro dell’Interno Marco Minniti per il 26 settembre. Noto che è il terzo leader libico che viene a farci visita, dopo Gheddafi e Fayez al-Sarraj. Non ha portato fortuna ai due primi leader […]
Commenti - 22 settembre 2017

Nel mondo più povero cosa fare del lusso?

Caro Furio Colombo, ho visto su alcuni giornali europei l’annuncio di una Conferenza internazionale sul lusso. Che senso ha, mentre l’Europa non trova spazio per gli immigrati? Eleonora   C’è una spiegazione in calce all’annuncio, ed è una spiegazione interessante. Si tratta del breve scritto di una editor del New York Times che, insieme ad […]
Commenti - 21 settembre 2017

Partigiani e fascisti, non è la stessa festa

  Caro Furio Colombo, vedo che l’Anpi si oppone a celebrare insieme la festa del 25 aprile, anche se sono passati 7O anni dalla fine di quel conflitto e del confronto. Non sarebbe ora di dimenticare? Luigi   Sarebbe come dimenticare il codice penale. Si può, in alcuni casi previsti dalla legge (di solito dopo […]
Commenti - 20 settembre 2017

Il ferrarista che umilia il disabile merita forse la cittadinanza?

Caro Furio Colombo, a me sembra che l’occupare di proposito (ovvero sapendolo) lo spazio di parcheggio di un disabile, sia un atto vile e barbaro che però non è un reato. La pena (una multa) è ovviamente mite. Ma come colpire l’estrema violenza dell’usurpatore che, avvertito, non se ne va, insulta e spintona? Barbara   Il […]
Commenti - 19 settembre 2017

La zanzara con la valigia viene dall’Agro Pontino

Caro Furio Colombo, dal punto di vista dello spettacolo i tempi sono giusti. Prima tutti i riflettori sono sul personaggio principale, la zanzara con la valigia (ma più probabilmente come contagio di immigrati, tanto che si vedono titoli che annunciano il fatto). Poi compaiono a sciami, infettando di qua e di là, con decine di […]

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×