» Mondo
sabato 11/02/2017

Spionaggio politico e militare: i pm cercano gli hacker della Farnesina

Il malware usato per l’attacco cyber sarebbe simile a quelli utilizzati dai professionisti russi
Spionaggio politico e militare: i pm cercano gli hacker della Farnesina

Il malware utilizzato per accedere al sistema informatica della Farnesina sarebbe simile a quelli usati anche dalla scuola russa di polizia informatica. Per questo i magistrati capitolini sospettano che ci siano proprio i russi dietro l’azione di cyber spionaggio al Ministero degli Esteri quando era titolare l’attuale premier Paolo Gentiloni. Per adesso però è ancora […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2017 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Mondo

Al Cremlino tutti pazzi per il compagno Gentiloni

Mondo

Due cuori e una bomba in nome di Daesh

Trump, L’anarchia delle bombe Usa
Mondo
Caos al comando

Trump, L’anarchia delle bombe Usa

di
Reddito di base e cannabis
Mondo
Benoit Hamon

Reddito di base e cannabis

Meno Stato, meno tasse
Mondo
Francois Fillon

Meno Stato, meno tasse

Una Costituzione più giusta
Mondo
Jean-Luc Mélenchon

Una Costituzione più giusta

Più lavoro, Europa migliore
Mondo
Emmanuel Macron

Più lavoro, Europa migliore

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×