» Sport
martedì 11/07/2017

Que viva el Club Santiago de Cuba. Un italiano regala il primo titolo

La squadra della città di Fidel Castro trionfa nel campionato caraibico grazie a un allenatore romano: “Qui il calcio è una cosa seria. Il livello è simile a quello della nostra Lega Pro”
Que viva el Club Santiago de Cuba. Un italiano regala il primo titolo

Alcuni mesi fa sono andato sulla tomba del Comandante a Santa Ifigenia per portare un fiore e una promessa: nell’anno della tua morte condurrò alla vittoria la città in cui hai fatto nascere la Rivoluzione. Così è stato”. Lorenzo Mambrini manda una nota audio dopo l’altra: le Z ormai sono diventate S, l’inflessione umbra è […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2017 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Cultura

“Nessuna musa ispiratrice, credo nella folgorazione”

Sport

Wimbledon: i sogni muoiono all’alba, le sorprese arrivano al tramonto

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×