» Politica
mercoledì 20/09/2017

In salvo i soldi trasferiti a “Noi con Salvini”

Riforme - Il Congresso del 2015, dopo il rinvio a giudizio di Bossi, cambiò il profilo fiscale del Carroccio
In salvo i soldi trasferiti a “Noi con Salvini”

Non è andato in tribunale a Genova, come aveva annunciato domenica, ma a Porta a Porta. Nel capoluogo ligure ha inviato tre legali ma non per presentare ricorso, come annunciato sempre da Pontida, ma per parlare con il procuratore capo, Francesco Cozzi. Insomma, le parole di Matteo Salvini si confermano sabbia al vento. Opporsi al […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2017 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Politica

Malagò, l’eterno leader: il Pd gli regala altri 4 anni

Cronaca

Fitto assolto a metà: per la Cassazione “il peculato c’era”

Di Maio finge di correggere Cancelleri
Politica
Il caso

Di Maio finge di correggere Cancelleri

di
L’amnesia di Walter, l’ego di Matteo
Politica
Il commento

L’amnesia di Walter, l’ego di Matteo

di

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×