Un muro inglese a Calais per impedire l’“invasione”

Londra pagherà la barriera anti-migranti in Francia
Un muro inglese a Calais per impedire l’“invasione”

Il progetto è stato battezzato The Great Wall of Calais. Un muro anti-migranti di cemento – anzi, una muraglia, scrivono alcuni media francesi – alto 4 metri che correrà per un chilometro lungo l’autostrada verso il porto di Calais. Pare che, lato “giungla”, sarà perfettamente liscio, senza nessun appiglio a cui aggrapparsi, per scoraggiare i […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.