Trump e il bluff bellico globale

Fronti multipli - L’americano sfida tutti: o mi seguite o faccio da solo. Ma se poi non lo fa è un boomerang
Trump e il bluff bellico globale

Mentre il gruppo portaerei Carl Vinson muove verso la penisola coreana, gli spostamenti diplomatici e i movimenti politici degli Stati Uniti nei riguardi della Russia e della Cina cominciano a rivelare altre irrazionalità. Trump e i suoi minacciano aggressioni unilaterali ovunque un’informazione qualsiasi, anche manipolata, ne sollecita la sensibilità verso i bambini. Egli sa benissimo […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.