Trafficavano migranti dalla Tunisia all’Italia: 13 fermi in Sicilia

Trafficavano migranti dalla Tunisia all’Italia: 13 fermi in Sicilia

La Guardia di finanzadi Palermo ha fermato ieri tredici persone, accusate di essere coinvolte in una rete di traffico di migranti dal Nord Africa all’Italia. All’interno del gruppo criminale, secondo la Procura, ci sarebbero anche persone con orientamenti tipici dell’islamismo radicale di natura jihadista. “L’associazione, capeggiata da pericolosi pregiudicati tunisini – spiegano gli inquirenti – […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.