Torna l’aviaria: abbattuto un milione di capi contagiati

Torna l’aviaria: abbattuto un milione di capi contagiati

L’aviariatorna a far paura. Circa un milione di animali tra galline ovaiole, tacchini e oche da carne è stato abbattuto fin’ora in una ventina di allevamenti intensivi di Veneto, Lombardia e, in un caso isolato, in Emilia. Si tratta del virus H5N8. Questo ceppo non costituisce una minaccia per l’uomo perché non è in grado […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.