Studente Usa ucciso, ritrovato nel Tevere. I testimoni: “È stato buttato giù dal ponte”

Studente Usa ucciso, ritrovato nel Tevere. I testimoni: “È stato buttato giù dal ponte”

Èscomparsogiovedì, verso l’una di notte, Beau Solomon, il 19enne americano il cui cadavere è stato ritrovato ieri nel fiume Tevere, a Roma. Gli investigatori, oltre alle testimonianze degli amici che quella sera ne hanno perso le tracce, in mano hanno anche la versione di due italiani. Questi hanno raccontato di aver visto “un uomo che […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.