» Cronaca
venerdì 08/07/2016

“Siamo un Paese in via di sottosviluppo”

Allarme per il “dilagare di una sottocultura razzista veicolata dal tifo e protetta”
“Siamo un Paese in via di sottosviluppo”

L’Italia è un Paese allarmante con problemi gravissimi, in cui dilaga una sottocultura violenta e razzista, veicolata dal tifo sportivo e protetta dalle istituzioni”. L’intellettuale Moni Ovadia, autore di una vastissima produzione teatrale e discografica (appena tornato in libreria con Il coniglio di Hitler e il cilindro del demagogo, pubblicato da La Nave di Teseo) […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Cronaca

Alfano fa la passerella sull’omicidio razzista

Cronaca

G8, graziato il finto accoltellato della Diaz: 47 euro di multa al poliziotto

Stalking, la legge non fa in tempo e il persecutore è “salvato”
Cronaca
Cassazione - Cortocircuito giudiziario

Stalking, la legge non fa in tempo e il persecutore è “salvato”

Villa Maniero, dal boss alla lotta tra associazioni
Cronaca
La storia

Villa Maniero, dal boss alla lotta tra associazioni

di

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×