“Salvare le società dei Riva”. Ecco cosa c’è nell’accordo Ilva

Quasi concluso - I “patti” sono quattro: la famiglia rinuncia alla proprietà dell’acciaieria e sblocca i fondi esteri (più altri); in cambio le aziende escono dai processi
“Salvare le società dei Riva”. Ecco cosa c’è nell’accordo Ilva

Come verrà speso il “tesoro dei Riva”? E, soprattutto, chi sarà a decidere? Sono solo alcuni dei dubbi sorti dopo l’annuncio trionfale del presidente del Consiglio Matteo Renzi al termine della negoziazione con la famiglia Riva che porterà nelle casse dell’Ilva (in amministrazione straordinaria) circa 1 miliardo e 300 milioni di euro. Nelle casse dell’Ilva, […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.