Non bastano più i bassi consumi: ora c’è la potenza

Da anni Toyota Gazoo Racing rincorreva il trionfo alla 24 Ore di Le Mans: dopo i tentativi falliti, la gloria è arrivata la scorsa domenica. Nella celebre endurance francese il costruttore ha conquistato una doppietta, mettendo sul gradino più alto del podio l’equipaggio di Kazuki Nakajima, Sébastien Buemi e Fernando Alonso: i tre si sono […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.