“Mi sento quasi come i disobbedienti civili, ma non ho altra scelta”

Andrea Trisciouglio ha 40 anni, vive a Foggia ed è malato di sclerosi multipla. Attivista dell’associazione Luca Coscioni, è tra i fondatori di “La Piantiamo”, gruppo di attivisti che dal 2013 coltiva cannabis a uso medico. Lei cura la sua sclerosi multipla con la cannabis. Da anni uso farmaci cannabinoidi, e ho iniziato con l’associazione […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.