Melania e le altre malridotte (si fa per dire) d’America

Tra lifting e tradimenti - Ma quale rigurgito femminista: da queste elezioni le donne escono a pezzi, nonostante ambizioni e portafogli
Melania e le altre malridotte (si fa per dire) d’America

Se dovessi farmi venire in mente un passaggio della storia recente da cui le donne siano uscite più malridotte che dalle ultime elezioni presidenziali americane, farei molta fatica. E questa volta non è tutta colpa degli uomini. Le elettrici hanno votato un uomo che parla delle donne come Stefano Bettarini. La candidata Hillary Clinton twittava […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.