Mail box

Ora basta con gli insulti, si pensi solo al bene del Paese In attesa dell’esito del secondo giro di consultazioni da parte del flemmatico presidente Mattarella, non posso che auspicare un incarico esplorativo o pieno senza perdere più tempo in altri inutili giri. Non posso che auspicare, altresì, che i soliti insulti più o meno di […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.