Ma quel “Sole” non può essere la voce del padrone

Leggere con chiarezza dentro l’incrocio dei condizionamenti, tra autocensure, censure, intrecci di favori, pure invenzioni, gonfiamenti, omissioni, ostracismi, ricadute di interessi paralleli, è per i lettori impossibile. (da “Il cuore del potere” di Raffaele Fiengo – Chiarelettere, 2016, pag. 10) S’è conclusa con un armistizio, dunque, la faida editoriale che ha scosso negli ultimi tempi […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.