Lo screenshoot o l’arte di conservare qualunque cosa

La modernità - Con un gesto della mano puoi ritrovare liste della spesa e conversazioni compromettenti (da condividere)
Lo screenshoot o l’arte di conservare qualunque cosa

C’è una cosa che più di altre ha rivoluzionato la vita e la comunicazione delle nuove generazioni. Una cosa che è più multitasking di una donna in carriera con matrimonio e due figli, più multifunzionale del coltellino svizzero Victorinox, più versatile di Mika e più capace di cambiare il corso della storia o di una […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.