L’ambasciata nella Città Santa, Haley: “Segnerò nomi di chi vota contro”

L’ambasciata nella Città Santa, Haley: “Segnerò nomi di chi vota contro”

L’ambasciatrice americana all’Onu, Nikki Haley, ha twittato una minaccia alla vigilia del voto dell’Assemblea generale sulla risoluzione contro il riconoscimento di Gerusalemme capitale di Israele. “All’Onu – ha scritto – ci chiedono sempre di fare e donare di più. Quindi, quando prendiamo la decisione, su volontà del popolo americano, su dove collocare la nostra ambasciata, […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.