La vittoria di Corbyn contro tanti piccoli Blair

Caro Furio Colombo, il caso di Corbyn è clamoroso: da un lato dimostra che la guerra di generazioni (giovani impegnati a cacciare i vecchi) non esiste: tutti i giovani del Partito laburista inglese hanno votato il vecchio Corbyn. Dall’altra, la vecchia ideologia (io sono di sinistra, tu di destra) ha stravinto. In tanti si mostrano […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.