La piccola Emma ritorna dalla mamma dopo sei anni in Siria

La piccola Emma ritorna dalla mamma dopo sei anni in Siria

Una lunga treccia di capelli castani, le braccia spalancate mentre è sulle spalle di un poliziotto. È questa la prima immagine, di spalle, di Emma Houda, atterrata ieri sera a Malpensa, a sei anni circa di distanza dal giorno in cui suo padre la rapì per portarla in Siria, per fare dispetto alla madre della […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.