» Commenti
lunedì 04/12/2017

Io e Manolita sul pullman dei patrioti

La gita ai trulli di Alberobello – “freschi d’estate e caldi d’inverno”, cosi dicono perché io non ci ho mai abitato in un trullo – è stata bellissima. Siamo partiti alle cinque con il pullman, eravamo due classi. Verso Frosinone tutti cantavano per lo più canzoni di montagna, Quel mazzolin di fiori o Lassù sulle […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Commenti

Il voto di scambio ai tempi di Marco Tullio Cicerone

La Cattiveria

La Cattiveria del 04/12/2017

Commenti

Dalla democrazia alla cachistocrazia

di
Commenti

Mail box

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×