Indagati i vertici di Pop Bari: nel mirino l’affare Tercas

L’inchiesta - Coinvolti il presidente Jacobini e i figli alla guida della banca I guai nati dall’acquisto della Cassa di Teramo, caldeggiato da Bankitalia
Indagati i vertici di Pop Bari: nel mirino l’affare Tercas

Associazione per delinquere, truffa, ostacolo all’attività della Banca d’Italia e false dichiarazioni nel prospetto informativo depositato alla Consob. È grave il quadro dell’accusa nei confronti dei vertici della Banca Popolare di Bari. Parliamo del presidente Marco Jacobini, dell’ex direttore generale Vincenzo De Bustis, già amministratore delegato di Mps, di Gianluca e Luigi Jacobini, rispettivamente condirettore […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.