Incubo weekend: buche e pericoli. Le 26 ore verso la “villetta ar Circeo”

Incubo weekend: buche e pericoli.  Le 26 ore verso la “villetta ar Circeo”

È come dire a uno con una gamba sola “Da oggi tu non gareggerai nel salto triplo”. Come voler obbligare un pinguino a non volare a un’altezza superiore ai 50 metri. Come imporre a Gasparri il divieto di formulare concetti complessi o locuzioni che vadano oltre “palla-casa-dado”. Inutile e insensato. Esattamente come il recente divieto […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.