Ilva, la cordata Jindal rilancia: più soldi per la fabbrica e più dipendenti

Ilva, la cordata  Jindal rilancia: più soldi per la fabbrica e più dipendenti

La partita sull’Ilva non è ancora chiusa, nonostante il parere negativo dell’Avvocatura dello Stato che aveva escluso l’ipotesi di rilanci basati soltanto sul prezzo. Dalla cordata Acciaiitalia si sono sfilati la Cassa depositi e prestiti e Arvedi, restano Sajjan Jindal e Leonardo Del Vecchio che ieri hanno presentato una nuova “offerta irrevocabile” al ministro dello […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.