“Il Pd ucciso dagli interessi di una cricca toscana”

Miguel Gotor - Il senatore bersaniano e il triennio della rottamazione di governo: dal Nazareno con B. ad Ala
“Il Pd ucciso dagli interessi di una cricca toscana”

Senatore, ammazzare il padre resta una questione psicoanalitica, mai politica. C’è un adagio che ritengo corretto e che recita che le colpe dei padri non ricadono sui figli. Però… Ecco, c’è un però. Dal punto di vista politico i padri dovrebbero astenersi dal sistema di relazioni dei figli potenti. Né frequentarlo, quel sistema, né lavorarci. […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.