Il Pd si prepara alle “non primarie”: neanche il televoto nel confronto Sky

Autolesionismo - Emiliano: “I renziani non l’hanno voluto”. Anzaldi cerca di negare
Il Pd si prepara alle “non primarie”: neanche il televoto nel confronto Sky

Non ci sarà neanche il televoto durante il confronto Sky di stasera tra i tre candidati alle primarie del Pd di domenica. L’unico che Matteo Renzi ha accettato, nonostante Andrea Orlando e Michele Emiliano gli abbiano chiesto in tutti i modi e in tutte le lingue di farne almeno un altro sulla Rai. La denuncia […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.