Il “fuoco amico” impallina Trump

“Franchi tiratori” repubblicani affossano la legge che doveva annullare la riforma sanitaria di Obama. L’ira del presidente contro i “voltagabbana” guidati dal senatore McCain
Il “fuoco amico” impallina Trump

Non bastassero i grattacapi sulla scena internazionale, fra cui le minacce di guerra della Nord Corea, e l’ombra del Russiagate con le nuove polemiche sull’utilizzo di account privati per spedire email ufficiali – la stessa accusa che lui mosse all’avversaria Hillary Clinton in occasione dell’emailgate – il presidente Donald Trump rimedia un’altra delusione sul fronte […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.