Il Cairo, arresti e perquisizioni contro un legale dei Regeni

Alla vigilia dell’arrivo dei pm romani, fermato e rilasciato Lotfy. La moglie resta in cella
Il Cairo, arresti e perquisizioni contro un legale dei Regeni

Il governo egiziano e la Procura del Cairo annunciano i preparativi per la missione dei pm italiani nell’ambito del caso Regeni portando via Mohamed Lotfy e la sua famiglia. Stiamo parlando del direttore esecutivo dell’Ecrf, la Commissione egiziana per i diritti e la libertà, l’organismo che rappresenta legalmente e non solo, la famiglia Regeni in […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.