I silenzi della sinistra: “Ma il testo ridà diritti dopo 10 anni di buio”

Bordate di giornali e Confindustria, la Cgil aspetta le misure. Gli esperti “rossi” che aiutano il ministro difendono la norma
I silenzi della sinistra: “Ma il testo ridà diritti dopo 10 anni di buio”

Un testo frutto del lavoro di un gruppo di “comunisti”, un “giglio rosso” che “sussurra a Luigi Di Maio” (copyright Il Giornale), finanche “copiato pedissequamente” dalla Carta dei diritti della Cgil e dalla “la linea di Maurizio Landini”, come ha scritto sprezzante l’ex deputato Pdl ed ex dirigente della Cgil in Emilia Romagna, Giuliano Cazzola. […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.