I Cranberries tornano ringiovaniti dagli archi

La band irlandese rispolvera le migliori canzoni dei quattro album in chiave orchestrale per festeggiare i 25 anni della combo. Dolores o’Riordan: “Le preferisco così”
I Cranberries tornano ringiovaniti dagli archi

Negli anni 90 c’erano le mille lire, il modem 56k e Roberto Baggio. C’era anche Valentino Rossi e c’erano i Cranberries. Che ci sono ancora. Chi non ricorda le chitarre pesanti di Zombie – iconica, derubricata poi a canzone da karaoke – in perfetto stile irish-grunge, alla maniera degli Stiltskin? Ecco: quegli anni 90, che […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.