» Mondo
lunedì 18/09/2017

Hamas si arrende, cede Gaza ad Al-Fatah e accetta le elezioni per la Palestina unita

Inevitabile - Scelta dettata dalla perdita di consensi nella Striscia per la stretta di Egitto, Israele e Anp
Hamas si arrende, cede Gaza ad Al-Fatah e accetta le elezioni per la Palestina unita

A dieci anni esatti dalla guerra lampo tra Hamas e l’Autorità Nazionale Palestinese, che diede il via al governo del movimento islamico palestinese nella Striscia di Gaza, le autorità dell’enclave, spinte dalle minacce egiziane, hanno dichiarato di essere pronte a smantellare il comitato che governa la Striscia e ad accettare i rappresentanti del governo di […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Politica

Prodi-Letta, l’asse delle risate anti-Matteo

Italia

Mafie, corruzione e sesso: il romanzo criminale di B. & FI

Venezuela colonia cubana tra ideologia e petrolio
Mondo
La storia

Venezuela colonia cubana tra ideologia e petrolio

di
Il risveglio degli abusati dai preti argentini
Mondo
La polemica

Il risveglio degli abusati dai preti argentini

di
“Sette anni dopo, sindrome siriana in Libia”
Mondo
La storia

“Sette anni dopo, sindrome siriana in Libia”

di

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×