Gianni Vattimo: “L’Anp è stata abbandonata dai suoi fratelli”

Gianni Vattimo: “L’Anp è stata abbandonata dai suoi fratelli”

Il filosofo Gianni Vattimo, noto anche per il suo impegno a favore della soluzione dei due Stati, definisce ciò che è accaduto a Gaza nei giorni scorsi “un vero e proprio macello”. Professore, cosa ha pensato vedendo giovani e bambini colpiti lungo il confine tra la Striscia e Israele? Che non si tratta solo di […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.