Fuga da narcos per la paladina anti-Maduro

L’ex procuratore ha lasciato il Venezuela sulle rotte dei trafficanti colombiani
Fuga da narcos per la paladina anti-Maduro

I narcos colombiani, specie ai tempi di Pablo Escobar, utilizzavano potenti motoscafi per trasportare tonnellate di droga lungo gli affluenti del Rio delle Amazzoni e da sud a nord del continente americano. Analoga la strategia odierna, in alternanza a piccoli velivoli in grado di passare inosservati i controlli di polizia e frontiere, capaci di spingersi […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.