Elettore fai astensione: incubo Mélenchon-Le Pen

Il governo teme urne vuote al primo turno: un vantaggio per le ali “estreme”
Elettore fai astensione: incubo Mélenchon-Le Pen

“E se il primo partito di Francia fosse il partito dell’astensione?”, si chiedeva un paio di giorni fa il quotidiano Le Parisien. A pochi giorni dal primo turno delle Presidenziali di domenica, un’alta percentuale di francesi (intorno al 35%) è ancora indecisa. Non solo non ha ancora scelto il suo candidato ma non sa neanche […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.