Draghi e Yellen, i tassi bassi aiutano l’economia. Il vero rischio è Trump

La riunione a Jackson Hole - La ripresa c’è, ma niente scosse al costo del denaro
Draghi e Yellen, i tassi bassi aiutano l’economia. Il vero rischio è Trump

Chi si aspettava qualche parola sul Quantitative easing, la manovra monetaria che tiene da due anni e mezzo i tassi europei a zero, da parte di Mario Draghi, presidente della Banca centrale europea, o di un rialzo ufficiale dei tassi da parte di Janet Yellen, presidente della Federal Reserve, è rimasto deluso. Gli occhi della […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.