Disboscamento e grassi saturi: tutta la verità sull’olio di palma

Frutto della discordia. Per l’Istituto superiore di Sanità non è nocivo, ma un uso eccessivo fa male. Ed è contenuto in moltissimi prodotti
Disboscamento e grassi saturi: tutta la verità sull’olio di palma

La guerra dell’olio di palma s’infiamma. Alle campagne di boicottaggio lanciate da mesi su Facebook da utenti convinti di combattere un prodotto tossico e cancerogeno hanno risposto le aziende che lo utilizzano come ingrediente per biscotti, creme, gelati, pane in cassetta, crakers, shampoo, saponi e tanto altro. Multinazionali di peso, come Ferrero, Unilever, Nestlé, Unigrà […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.