“Denunce corrette, ma la strategia non cambia”

Il viceministro agli Esteri: “La fine degli sbarchi di massa sulle nostre coste resta un fatto positivo”
“Denunce corrette, ma la strategia non cambia”

La questione migranti per l’Italia è sempre aperta. Il concetto dell’occhio non vede cuore non duole ha dato ottimi e concreti risultati di politica interna per il governo Gentiloni. Altra cosa è il concetto morale: cosa succede nei centri di detenzione in Libia? Dove e quanti sono i migranti sub sahariani stivati e nascosti tra […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.