Cryptovirus, c’è un altro attacco globale

Dopo Wannacry - Dall’Ucraina alla Gran Bretagna, il ransomware ha colpito più di 80 aziende
Cryptovirus, c’è un altro attacco globale

Una valanga durante la quale non si può far altro che iniziare a contare le vittime. La prima è stata una compagnia danese di trasporto marittimo, energia e cantieristica navale. Poi, subito dopo, la compagnia petrolifera russa Rosneft. Ancora, la ditta ucraina di spedizioni express Nova Pochta, la Kyivstar (il più grande operatore di telefonia […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.