Cassazione: “Nessun risarcimento a Raffaele Sollecito”

Cassazione: “Nessun risarcimento a Raffaele Sollecito”

Non avrà l’indennizzo per i quattro anni di custodia cautelare trascorsi in carcere Raffaele Sollecito. All’epoca era accusato, insieme ad Amanda Knox, dell’omicidio di Meredith Kercher, la studentessa inglese uccisa a Perugia nel 2007. Ieri, invece, la Cassazione ha respinto il reclamo di Sollecito per avere 500 mila euro di risarcimento per quella che a […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.